Chirurgia Generale

Chirurgo Generale, esperto anche in Ecografia Diagnostica ed Interventistica, della Scuola del Prof. Franco Mosca,  dedicata da sempre alla chirurgia oncologica maggiore, ai trapianti ed alle nuove tecnologie in medicina.

Laureato nel 1999 e specializzato nel 2005, sempre a Pisa, discutendo in entrambi i casi, tesi sul trapianto di fegato ed ottenendo  il massimo dei voti, con lode.

Sotto la guida del Prof Mosca, sono diventato esperto nel trattamento di tutta la patologia oncologica maggiore, prevalentemente di ambito addominale, ma con casistica anche di chirurgia toracica e del collo.

Dal 2009  Referente per la Chirurgia Mini Invasiva, Laparoscopica e Robotica del reparto di Chirurgia Generale Universitaria dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana (attualmente diretto dal Prof. Giulio Di Candio)  e  ruolo di Responsabile della corsia e della sala operatoria.

La casistica chirurgica consta di oltre 5000 interventi di cui oltre 3000 come primo operatore, principalmente rappresentati da chirurgia oncologica maggiore, prelievi di organo a scopo trapianto, chirurgia laparoscopica e robotica avanzata con interesse particolare alla chirurgia colo-rettale, epatobiliare, del tratto digestivo superiore e di rene e surrene.

Dal 2001 ad oggi  oltre 14.000 ecografie diagnostiche e più di 1700 procedure di ecografia interventistica come drenaggi biliari, drenaggi di raccolte addominali, drenaggi toracici, nefrostomie, cateteri da dialisi permanenti, cateteri da chemioterapia nei bambini, termoablazioni con radiofrequenza, micro onde o laser), biopsie di organi nativi o trapiantati.

Autore e co-autore di oltre 200 pubblicazioni tra articoli indicizzati, capitoli di libro e contributi in atti di congresso.

Da molti anni  impegnato in attività di volontariato, in particolare in favore di missioni in America Latina. Nell’anno 2003 ho trascorso insieme alla mia famiglia un mese, prestando l’opera come medico-chirurgo, presso l’ospedale “Mama Ashu” delle Missioni dell’Operazione Mato Grosso, in Perù. Negli ultimi anni ho preso anche parte alle molteplici attività promosse della Fondazione Arpa (www.fondazionearpa.it) sul territorio, per il sostegno alla ricerca ed a vari progetti umanitari.

image_pdfimage_print